Nuovo: Poesipittura nel Palazzo Comunale di Trevi

POESIPITTURA UMBRIA, IN MOSTRA A TREVI NEL PALAZZO COMUNALE






APPENA CONCLUSA 
L'ESPERIENZA SPOLETINA, 
I POESIPITTORI UMBRI 
IN UNA MOSTRA COLLETTIVA A TREVI, INAUGURATA OGGI
 NEL PALAZZO COMUNALE,
 ALLA PRESENZA DEL 
VICE SINDACO, STEFANIA MOCCOLI











Una sala tipica umbra, quella che ospita le tele dei tanti poesipittori partecipanti alla collettiva, inaugurata alla presenza della Vice sindaco Stefania Moccoli del comune di Trevi che si e' fatta portatrice dei graditissimi saluti del Sindaco assente per ulteriori motivi istituzionali, che ha tenuto a sottolineare che non conosceva questo movimento pittorico letterario e che ne è rimasta entusiasta, aprendo le porte di Trevi agli organizzatori per numerose iniziative e impegnandosi per una nuova mostra nella meravigliosa Villa Fabbri. L'evento è stato presentato dalla giornalista Mariolina Savino, in sala l'organizzatrice Donatella Tomassoni rappresentante di Poesipittura in Umbria, pittrice di grande talento e Katy Laudicina che conclude la rosa degli organizzatori, Presidente de "La bottega dell'arte", nota pittrice e gallerista.

Opere esposte con variegati soggetti e poesie, colori e forme, versi, riempiono lo spazio armonicamente, ogni quadro è ammirabile e racconta una storia che non stride con l'opera esposta lì vicino. 

Molti poesipittori oltre a generare opere inedite, hanno addirittura riscoperto antiche pitture e le hanno rinfrescate, rivedendole con i crismi di Poesipittura. 

Nella presentazione, Mariolina Savino ha tenuto a precisare quanto questo movimento abbia richiamato l'attenzione di Vittorio Sgarbi, che ha commentato positivamente la partecipazione di una poesipittrice, Roberta Papponetti di Francavilla a Mare e responsabile per Poesipittura Abbruzzo, alla Biennale di Palermo.
Il movimento, partito da Ceppaloni dove è nato per mano dei Barone, padre e figlia, si è esteso a macchia di leopardo, in tutta la nazione.
In Umbria, grazie all'impegno della responsabile Donatella Tomassoni e delle sue strette collaboratrici Mariolina Savino e Katy Laudicina, Poesipittura sta raggiungendo in pochissimo tempo una grande visibilità e su twitter, facebook e altri social, tutti conoscono opere, artisti e le iniziative che si susseguono incessantemente.
La massiccia partecipazione dei pittori umbri, sta dando un impulso importante per una veloce diffusione del movimento nella regione e presto sarà presentato il calendario delle prossime iniziative in programma per il 2016.

La mostra sarà aperta per i prossimi cinque giorni presso la sala della bandiera nel il Comune di Trevi.

Tutti i comuni che vorranno ospitare come Trevi, le collettive di Poesipittura, possono scrivere a 
poesipittura@gmail.com 


Marco Poli
foto di Simona Carletti

Post popolari in questo blog

L'arte trionfa sempre

Poesipittura a Città di Castello

Collettiva d'autore Poesipittura, presso Il Caminetto di Campello sul Clitunno